One thought on “Spartaco.eu a NordOvest.tv

  1. Complimenti per la chiarezza a Fedele e Armando: bisogna chiamare le cose e le persone col loro nome quando occorre.
    Fedele conclude parlando di futuro di lotta, Armando tratteggiando la difficoltà a ricollocarsi per gli over 50 alcuni dei quali per giunta preda di depressione, alcolismo, degradazione del clima familiare. Un invito a tutti coloro che sono tentati, come si suol dire, a “lasciarsi andare”: l’energia e l’aggressività accumulata a causa di questa società iniqua che ci penalizza non va assolutamente narcotizzata o anestetizzata prendendo farmaci o assumendo alcool. Al contrario va canalizzata verso una logica di lotta: le energie in eccesso vanno usate non “addormentate”.
    Bisogna partecipare a un partito, ente, associazione qualsiasi e di qualsiasi colore politico per lottare contro l’iniquità ma non bisogna mai farsi trattare come fossimo dei pazienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *