Io sono il padrone dio vostro

Vi toglierò l’acqua, ma Vi darò il nucleare: l’acqua alle multinazionali e a Voi il nucleare, così se non morirete di sete o di scabbia, potrete sempre morire per lo scoppio di una centrale o per la fusione del nucleo, come a Chernobyl venticinque anni fa e a Fukushima il mese scorso.
Perciò impedirò i referendum contro la privatizzazione dell’acqua pubblica e quello contro la reintroduzione del nucleare in Italia, con l’obiettivo finale di far fallire il terzo, contro il legittimo impedimento.
Perché ricordateVi, Italiani, io sono io e Voi non siete niente!

Firmato: Berlusconi

572 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *