Informazioni

Cari amici di AdessoBasta!  leggo oggi dell’inchiesta che riguarda 33 milioni di Euro, pagati dai napoletani ( ma anche dagli abitanti di altre città, tra cui Bordighera) come Tarsu, Tosap, Ici, Iciap, condoni, a un’agenzia concessionaria, la milanese  Aip srl, incaricata della riscossione , e mai versati nelle casse dei Comuni, ma direttamente incassati dagli amministratori e dai dirigenti e girati su propri conti svizzeri o su altre società ad essi riconducibili.

Tutti gli arrestati sono milanesi.

Alla faccia di Roma ladrona!!

Ci si chiede anche come i Comuni non si siano accorti di distrazioni di tale entità, che duravano da anni.
 
ADESSO BASTA!    News letter del 23 giugno 2011

417 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *